Trend is your friend: Stare long fino a prova contraria!

Ottima seduta odierna con diffuse positività sia sull'Europa (sull'EuroStoxx600 segnaliamo 452 titoli positivo contro 136 negativi) sia sull'Italia, grazie a molte trimestrali superiori alle attese ed alle scadenze tecniche di domani che stanno "obbligando" gli short a chiudersi.

Sul nostro indice evidenziamo di seguito le trimestrali odierne che ci sono parse più interessanti:

GameNet: trimestrale e guidance superiori alle attese, target di molti analisti rivisti al rialzo.

Leonardo: suggeriamo di leggere l'interessante articolo del Sole24ore di oggi. I risultati hanno battuto le attese ed anche la guidance è stata supportiva. E' in corso la presentazione a Londra.

CellularLine: piccola società ma molto interessante. Risultati 2018 a prima vista sotto alle attese degli analisi, ma al netto di costi costi straordinari i risultati ci paiono positivi. Dividendo inatteso a 0.3 euro per azione.

Zignago Vetro: ottimi risultati, crescita a doppia cifra, buoni i contributi delle società all'estero.

Segnaliamo inoltre che domani vi sarà l'importante presentazione del piano strategico di ENI per il 2019-2022. Alcuni nostri redattori avranno l'onore-onere di partecipare e vi daremo notizie di prima mano appena possibile. La società emetterà un comunicato stampa dopo le 11. Ricordiamo che siamo positivi sul titolo e che il nostro target price di breve si sta avvicinando velocemente. Per domani sarà molto importante capire cosa segnaleranno a proposito del dividendo futuro e del possibile piano di buy-back.

Sul FtseMib invece, confermiamo che il nostro trading system di breve è ritornato long sul FtseMib future e vista la scadenza del future di marzo oramai prossima, passiamo direttamente ad analizzare quello di giugno:

 Sottoscrivi un abbonamento Premium ed Effettua il log-in

 o registrati FREE per continuare a leggere per due settimane...

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *