Prima luce verde dalla Fed

Come sostenevamo nel nostro articolo    https://www.rischiocontenuto.net/rally-di-natale-al-via/  per aver un vero rally di Natale abbiamo bisogno di alcuni semafori verdi, per poter fare ridiventare long i fondi macro. Bene uno di questi è arrivato ieri  da Jerome Powel con la magica parola con cui ha definito i tassi d'interesse attuali ovvero non più "far away" bensì "Just Below" rispetto al livello di neutralità. Ottimo segnali per i mercati Usa che hanno giustamente rellato. Ci pare chiaro che la Fed sarà più attenta alla politica dei tassi, visti molti segnali di rallentamento in arrivo.

Sull'S&P500 la nostra visione resta quindi positiva, tuttavia servirà una violazione della resistenza di breve (in rosso sul grafico) per scongiurare negatività per i prossimi giorni.

Sull'Europa la seduta sta ritornando positiva con i settori ciclici in forte rialzo fra i quali segnalimo Stm e alcuni titoli Pir come El.EN e Datalogic, al contrario molto male Deutsche Bank (problemi di riciclaggio?).

Sul nostro indice il trading range resta in essere, anche se la nostra visione per ora resta confermata:

 Sottoscrivi un abbonamento Premium ed Effettua il log-in

 o registrati FREE per continuare a leggere per due settimane...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *