Category Archives: News e non solo

Dati Macro deludenti, ma l’Europa tiene

    Gli odierni dati macro sull’Europa sono stati a dir poco deludenti, nonostante ciò gli indici europei stanno per chiudere con flessioni minimali ed ampiamente sopra i minimi del giorno. Sul FtseMib nello specifico la tendenza multi days resta in ampio range (vedasi grafico), tuttavia i nostri indicatori intraday restano positivi con un chiaro flesso positivo sul nostro indicatore proprietario di momentum:  

BCE: tutto quasi come da attese

Oggi abbiamo con attenzione ascoltato la conferenza stampa di Draghi, vediamo i punti principali: Fine QE confermato per fine dicembre I tassi rimarranno fermi almeno fino a fine estate 2019 Il reinvestimento dei titoli in scadenza (circa 200 Mld di euro) continuerà per un periodo prolungato Le specifiche sul reinvestimento (capital Key) significano più acquisti in Bund meno in BTP I rischi per l’economia sono Bilanciati TLTRO è stato menzionato… Read Article →

S&P in doppia cifra nel 2019?

Continuiamo la rassegna dei nostri Outlook per il 2019 con 12 grafici imperdibili fonte Citi. Come potete immaginare la maggior parte degli analisti sta prevedendo un 2019 particolarmente negativo per gli asset a rischio, Citi al contrario ha una visione piuttosto costruttiva che ci sentiamo di appoggiare, soprattutto per ciò che riguarda la previsione sull’ S&P (noi in realtà siamo un po’ più cauti) e sull’Oro. Grafici chiari e semplici….cosa rara!… Read Article →

Economia Europa: qualche segnale positivo

Le borse europee restano negative, ma qualche rimbalzo incomincia a vedersi con il settore utilities fra i leading: Sull’Italia segnaliamo il dato sulla produzione industriale di ottobre in linea con le attese, ma con revisione del dato precedente all’1.4% dal 1.3%:Produzione Industriale italiana. Fonte Bloomberg. Interessante inoltre il Cesi sull’Europa:Citi Economic Surprise Index. Fonte Bloomberg. Per i prossimi giorni i dati economici sull’Europa saranno quindi molto importanti poiché, una loro eventuale… Read Article →

Outlook 2019: c’è chi la vede male!

Come sarà il 2019? Quale mercato preferire e quale mercato evitare? Continuiamo la nostra rassegna di outlook 2019 delle principali case d’investimento mondiali: di seguito trovate un sunto di quanto previsto da Barclays. Buona lettura  

GDP Italia: brutte notizie

Seduta odierna priva di spunti veri, il mercato è in assoluta attesa dell’evento del week end ovvero il G20 con i relativi ed importanti incontri fra Trump ed il presidente Cinese. Si troverà finalmente un accordo o continueremo a navigare a vista? Solo post week end lo scopriremo e quindi il mercato sta evitando di prendere posizioni in anticipo. Se sugli accordi Usa Cina c’è ancora poca certezza, sull’Italia vi è… Read Article →

Prima luce verde dalla Fed

Come sostenevamo nel nostro articolo    https://www.rischiocontenuto.net/rally-di-natale-al-via/  per aver un vero rally di Natale abbiamo bisogno di alcuni semafori verdi, per poter fare ridiventare long i fondi macro. Bene uno di questi è arrivato ieri  da Jerome Powel con la magica parola con cui ha definito i tassi d’interesse attuali ovvero non più “far away” bensì “Just Below” rispetto al livello di neutralità. Ottimo segnali per i mercati Usa che… Read Article →

Grafico del giorno: Treasury Usa pullback in corso, ma l’inversione dei tassi è avviata!

Il rendimento dei titoli Usa a 10 anni ha raggiunto in queste ultime settimane una prima resistenza importante- area 3,25%- a ridosso della quale passa la media di lunghissimo periodo, che negli ultimi anni è stata particolarmente efficiente nel segnalarci inversioni di trend. Per le prossime settimane ci aspettiamo quindi un ritorno dei “Btp Usa” verso rendimenti più contenuti, ovvero in area 2.9% ed a seguire 2.80. Tuttavia non illudiamoci,… Read Article →

OUTLOOK 2019: INCOMINCIAMO LA RASSEGNA

Mercati neutro positivi quest’oggi, in attesa del discorso di questo pomeriggio di Powell a New York. Questo speach, sarà l’ultimo prima dell’importante riunione del Fomc del prossimo 19 dicembre, il mercato si attende toni più moderati, soprattutto dopo le dichiarazioni dell’ultimo Fomc “…i tassi sono ancora lontani dall’Essere neutrali”. Tornando sull’Italia, vediamo un’interessante rotazione settoriale ben rappresentata dal Relative Rotation Graph: Relative Rotation Graph sul FtseMib. Fonte Bloomberg. Come potete… Read Article →

Rally di Natale al via?

La giornata di ieri è stata straordinariamente positiva, in una sola sessione abbiamo capito cosa potrebbe succedere se cambiasse in meglio il quadro macro. Nello specifico riteniamo che il mercato riaccenderà il risk on sui mercati con: Accordo Usa Cina sull’argomento dazi TLTRO da parte della Bce Sospensione rialzo tassi da parte della Fed Revisione del piano Italiano con un deficit/pil rivisto al ribasso Il primo punto, che reputiamo il… Read Article →