Category Archives: Portafoglio modello B.P.F

Portafoglio modello del “Buon Padre di Famiglia”

Mercati: dove siamo e dove arriveremo

Il mese di ottobre si è chiuso con pesanti perdite per tutti gli indici mondiali azionari ed anche gli Usa, che avevano resistito positivamente fino a fine settembre, hanno chiuso ottobre con un pesante -7%. Le motivazioni di tanta negatività così diffusa sono da ricercare in vari elementi macro e micro: rialzo dei tassi Usa rallentamento economico globale alcune trimestrali europee ed americane particolarmente negative Proprio su quest’ultimo punto è… Read Article →

Occhi puntati sul Btp

La seduta odierna era partita bene per Milano, grazie anche all’accordo preliminare trovato fra Trump ed il Messico. Tuttavia la giornata è scivolata velocemente in negativo per il FtseMib appesantito dalle banche che hanno in questo periodo una correlazione inversa con il rendimento del Btp a 10 anni: più sale il rendimento del Btp più si vendono i titoli bancari italiani. Oggi il Btp è arrivato a toccare nuovamente il massimo del 3.20%,… Read Article →

EurUsd: long in arrivo

Gli indicatori economici ci segnalano già da settimane un eccesso in corso sul dollaro ed ecco arrivato prontamente un bel rimbalzo dell’euro! Cosa attenderci per le prossime ottave?Abbiamo una visione forte, eccola esplicitata di seguito: Ma per chi non è interssato al mondo Fx, come utilizzare questa nostra view?

FtseMib: attenzione ai prossimi livelli

Nonostante la news del debito pubblico italiano in calo ed il rendimento del Btp sotto i massimi di ieri, abbiamo un’ulteriore seduta pesante per il FtseMib, che dopo la rottura del supporto di quota 20.500, si sta dirigendo velocemente verso il successivo livello di quota 20.000. In questo contesto tecnico meglio avere poche posizioni sull’Italia e quindi, chi avesse comprato ieri i titoli segnalati, suggeriamo di fare profitto ed attendere un… Read Article →

FtseMib: e se fosse una falsa rottura?

Giornata semi festiva per i mercati azionari europei che dopo una partenza brillante (probabili ricoperture pre Ferragosto), stanno leggermente ripiegando. La tendenza di breve dei principali indici azionari europei resta ovviamente negativa e la tabella tecnica seguente conferma la negatività in corso. Tuttavia di brevissimo vi invitiamo ad osservare le candele di ieri sia su Dax sia sul FtseMib: Entrambi gli indici hanno chiuso la seduta di ieri con una… Read Article →

Italia: una via d’uscita c’è!

Anche oggi tragedia sui mercati finanziari italiani: borsa in caduta libera e rendimenti dei titoli di stato volati al rialzo con il btp a due anni vicino al 3%, livelli che non si vedevano dal lontano 2012. Stessa tensione sul FtseMib che da oggi è ufficialmente tornato in negativo da inizio anno (ricordiamo che il nostro trading system è  short da tempi non sospetti), prossimo target 20.900 ed a seguire… Read Article →

Italia: rischio o opportunità?

Giornata particolarmente negativa per l’Italia con rendimenti ancora in salita su tutto il tratto della curva e con azionario in tracollo! Ovviamente tutto è dovuto all’attuale forte incertezza politica: il paese pare veramente diviso e questo è l’aspetto che ci preoccupa non poco. Ma l’elemento ancora più negativo è la mancanza di un “trigger” positivo all’orizzonte! Quello che il mercato sta incominciando a prezzare è una nuova tornata elettorale con… Read Article →

Btp Italia: rischi ed opportunità

È partito ieri e terminerà domani il collocamento del nuovo Btp Italia scadenza 21 maggio 2026, cedola minima annuale garantita dello 0.4% lorda. Ricordiamo che questo tipo di Btp avrà una indicizzazione/rivalutazione legata all’andamento dell’inflazione italiana, ovvero vi sarà una indicizzazione reale che si applicherà sia alla cedola sia al capitale. Se quindi vi sarà nei prossimi anni inflazione, ci sarà una rivalutazione sia della cedola sia del capitale corrisposta… Read Article →

Grafico del giorno: sell in may and go away? Non quest’anno!

Un vecchio adagio di borsa recita: vendi in maggio e vattene dalla borsa! Ma questo antico proverbio ha davvero un’applicazione per così dire scientifica? Abbiamo testato questo adagio sull’S&P500 negli ultimi 18 anni, ovvero dal 2000, ipotizzando ovviamente di vendere allo scoperto in maggio e di riacquistare in novembre, come è andata? Vediamolo nella seguente tabella (fonte Bloomberg) riassumibile in questo modo: 18 trades, di cui 14 in profitto e… Read Article →

Flash note: aumentiamo il rischio

Come sapete, fino ad oggi, il nostro portafoglio modello del “buon padre di famiglia” è stato piuttosto scarico di rischio ed i dati (FtseMib a parte) ci hanno dato ragione! Per il mese in corso la stagionalita’ e gli adagi di borsa, ci suggerirebbero di continuare a tenere contenute le esposizioni sull’equity…ricordate..”sell in may and go away..”! Sebbene sia statisticamente confermata la profittabilità della tecnica del vendere a maggio, siamo… Read Article →