Breaking News: Draghi sorprende i mercati

Draghi ha sorpreso il mercato annunciando i dettagli del terzo TLTRO ed una guidance particolarmente dovish: a partire da settembre 2019 partirà un nuovo Tltro a 2 anni, i tassi rimarranno bassi per tutto l'anno e i reinvestimenti continueranno per un tempo "prolungato". Il nuovo TLTRO prevederà un meccanismo di incentivi per incoraggiare le banche a incrementare il credito e la dimensione massima dei fondi sarà pari al 30% dei prestiti ammissibili, leggasi il nuovo TLTRO sarà superiore a quello precedente.

La Bce è quindi stata più accomodante del previsto e ciò sta riportando positività sulle borse e sul dollaro.

Segnaliamo che il nostro trading system di breve sul FtseMib Future è ancora long, ma ha alzato lo stop profit sotto quota 20.650, importante resistenza a 21.020.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *