Banca Intesa: trimestrale molta buona!

Giornata piuttosto volatile sull’azionario italiano, portato al ribasso questa mattina dai brutti dati dei Pmi Italiani (purtroppo tornati sotto lo spartiacque del valore 50), ma supportata dall’ora di pranzo da alcune trimestrali in primis Intesa con dati sopra alle attese:

  • Net profit 833 vs consensus 778
  • Revenues 1.6% sopra il consensus
  • Npe ration in miglioramento a 4.5% vs 4.6% di fine giugno

Inoltre: la società ha confermato un’attesa di miglioramento della crescita rispetto al 2017 ed una politica dei dividendi generosa con un payout ratio intorno al 85% del net income.

A questi livelli Intesa tratta ad un P/E 2019 a 7.8 volte ed ad un P/TBV 2018 a 0.74 volte, cioè livelli piuttosto contenuti.

Visti tali buoni dati, crediamo che il titolo potrà avere almeno di breve una reazione positiva.

Sul FtseMib: il mercato si sta muovendo in una stretta lateralità con importante resistenza sempre a quota 19.500 e primo supporto importante testato oggi in area 19.100-19.000. La nostra idea di bottom in corso non è cambiata, ma solo una violazione della suddetta resistenza renderà il nostro quadro ideale confermato.

FtseMib trading system di breve:


Sottoscrivi un abbonamento Premium ed Effettua il log-in o registrati FREE per continuare a leggere per due settimane...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *