Monthly Archives: luglio 2018

Buy Now

Mercati azionario italiano molto positivo, con un’importante rotazione settoriale come si può vedere dal seguente grafico Relative Rotation Graph a scala daily sul FtseMib (fonte Bloomberg): Segnaliamo inoltre il primo target raggiunto anche su Banca Pop Milano (Bami). Il titolo ci piace molto quindi suggeriamo di fare profitto solo per un terzo della posizione.

Grafico del Giorno: Oro, tutta colpa della Cina!

Dopo la rottura al ribasso di una importante trendline up avventua a giugno l’oro, nonostante le tensioni internazionali non si è mai ripreso, come mai? In questi giorni è addirittura arrivato a testare un importante supporto di Fibonacci, ovvero il 50% di ritracciamento dai massimi del 2016, ma le indicazioni intermarket restano  negative, vediamo il perchè. Se osservate con attenzione il grafico, notate oltre alla tendenza chiaramente ribassista del Gold,… Read Article →

FtseMib: pronti per il rally?

Il Pil Usa di venerdì scorso non ha scaldato i mercati, anzi è stato interpretato come un classico “sell on news”. La nuova ottava parte molto tranquilla con indici europei in lieve flessione in attesa di alcune importanti trimestrali. Ricordiamo che da mercoledì incominceranno le trimestrali bancarie italiane e riteniamo che solo con questi risultati il FtseMib riuscirà ad uscire dall’attuale ampio trading range. Analizzando il grafico del FtseMib Index,… Read Article →

GDP USA: un ulteriore punto per Trump

Tanta incertezza dall’impatto dei dazi di Trump, ma una certezza gli americani continuano ad averla: Il Gpd continua a salire! E’ appena stato pubblicato il dato del primo trimestre che ha confermato un’ottima crescita con un Gdp al 4.1% (attesa 4.2%, dato precedente rivisto al rialzo). Molto alto inoltre il dato sulle vendite che vede un incremento al 5.1% contro una attesa del 3.7%. Con questo dato riteniamo che Trump… Read Article →

Breaking news: sempre un grande Draghi, Sias +10%

E’ appena terminata la conferenza stampa della Bce, vediamo i punti principali -I tassi rimarranno fermi almeno fino alla fine dell’estate 2019 -Non hanno fatto analisi accurate sul tema protezionismo -Non sono state riviste le stime di crescita, incominciano a vedersi segnali di stabilizzazione -Inflazione: dovrebbe salire entro la fine dell’anno per poi crescere nel medio termine Reazione dei mercati: indici azionari tutti positivi con eurusd che ripiega a quota… Read Article →

Cina: è tornato il momento del buy? Vediamo cosa dice Demark e non solo

Come potete notare dal precedente grafico abbiamo un primo segnale di rimbalzo in atto sullo Shanghai: il TD Combo ha trovato un perfetto punto di minimo! Tuttavia riteniamo che sia ancora presto per rientrare con gli opportuni Etf sulla Cina. Il seguente Chart dovrebbe chiarire tutte le idee:

Moncler: prime soddisfazioni in arrivo

La seduta di ieri sull’Europa e sull’Italia è stata piuttosto negativa, con la galassia Fiat tutta fortemente al ribasso. Tuttavia segnaliamo che Fca, negli Usa, ha chiuso a “solo” -11%, piccolo input positivo per l’apertura odierna. Auto a parte, crediamo che il titolo del giorno sarà una società da noi inserita nella lista dei buy da circa due settimane, ovvero Moncler. La società ha rilasciato i conti trimestrali ieri a… Read Article →

Fca: profit Warning!

Sembra quasi un destino ingrato, ma nel giorno della scomparsa dell’AD Marchionne Fca fa un miss importante sui risultato trimestrali, vediamoli: – ebit -22% – Nafta sotto alle attese -Pfn positiva a 500 mn (unico elemento positivo) -ebit guidance rivista al ribasso a 7.5-8 bn da 8.7, praticamente un profit warning sul 2018! Nessun cambiamento sul piano 2020-22. La reazione del titolo è stata ovviamente molto negativa, tuttavia riteniamo che… Read Article →

Un Buy in arrivo

La chiusura dell’indice italiano di ieri nulla aggiunge alla tendenza di breve del FtseMib che resta ancora laterale all’interno dei noti supporti di medio periodo. Segnaliamo solo che l’Rsi sta dando alcuni segnali di allerta che saranno da valutare nei prossimi giorni. Quest’oggi  saranno inoltre da valutare con attenzione due titoli in primis: Fca e Enel. Su Fiat-Fca, come saprete, ci ha lasciato uno dei più grandi amministratori degli ultimi… Read Article →

Grafico del Giorno: Cina tutto da vendere oppure opportunità in vista?

L’indice cinese della borsa di Shanghai, il Csi 300, con il suo -14% da inizio d’anno, è uno dei peggiori indici azionari mondiali. In molti, anche a causa della guerra commerciale promossa da Trump, vedono qualcosa di simile al 2015, ovvero un anno terribile per le azioni cinesi che persero dai massimi dell’anno un importante -45%. Si replicherà un altro 2015? Crediamo che molto dipenderà dalla politica di Trump sui… Read Article →