Monthly Archives: marzo 2018

Brutto trimestre per le borse mondiali, ma non per tutte!

Oggi i mercati mondiali sono chiusi per festività e quindi, non avendo il “patema” di seguire con attenzione il mercato, possiamo dedicarci all’analisi oggettiva dei mercati in questo primo trimeste d’anno. Come vedete dall’ultima colonna a destra della tabella, tutti i principali mercati azionari mondiali hanno chiuso il trimestre in negativo, con performance alle volte anche estremamente negative per questa prima parte dell’anno. Tuttavia due mercati azionari si sono distini… Read Article →

FtseMib: segnali interessanti!

Bella seduta quella di ieri sul FtseMib future che chiude la giornata con una figura d’inversione chiamata Engulfing. Tuttavia il mercato non è riuscito per ora recuperare livelli chiave e solo il recupero di quota 22.000, farà girare in positivo il nostro trading system. Supporti per oggi: 21840, 21750, 21700 Resistenza: 22.000-22050 ed a seguire 22.200 Trading system: short con stop&reversal sopra 22.000

Pil Usa: ottimo dato

È stata pubblicata oggi la terza stima del GDP Usa del terzo trimestre del 2017: ottimo dato al 2.9% dal 2.5% della stima precedente. La positiva revisione è da attribuire ai consumi in aumento del 4% ed ad un minor contributo negativo delle scorte. Ottimo dato quindi per il Pil Usa 2017, ma anche le stime per il primo q 2018 vedono una crescita intorno al 2.2%, crescita che sarà… Read Article →

FtseMib: trading system resta short

La reazione di ieri ha perfettamente intercettato la prima resistenza evidenziata in verde, ma poi il mercato ha ripreso la tendenza primaria di breve ovvero in giù! Il nostro indicatore di momentum, in blu sul grafico, resta impostato la ribasso ma senza fare nuovi minimi e questo potrebbe essere un primo segnale di divergenza positiva da verificare nei prossimi giorni. Il nostro trading system multi days resta short, ma abbassa… Read Article →

EurUsd: pronti a fare profitto

Come sapete la nostra view oramai storica è sempre stata per un long convito a favore di Euro e quindi short sul Dollaro. La view di breve resta ancora la medesima, tuttavia vediamo eccessi sia sul lato intermarket (Cesi Europa sta peggiorando mentre il Cesi Us è in miglioramento) sia sul lato tecnico. Dal chart daily si può intravvedere ancora una certa positività, grazie anche al Macd tornato in posizione… Read Article →

FtseMib future: attezione alla resistenza

Come da attese buona reazione tecnica per l’indice italiano che, dopo un’ottima performance dell’america (ieri si è verificata una delle migliore chiusure della storia), si sta avvicinando alla prima resistenza significativa. Il nostro sistema rimane short ma attenzione a quota 22.100: oltre tale livello avremo un’inversione del trend di brevissimo periodo.

Indici azionari: Demark santo subito, ma non illudetevi…

Lo avevamo segnalato per lo S&P500 e puntuale e preciso il sequential di Demark, anche questa volta, ci ha dato ottime indicazione di minimo di periodo. Tuttavia la cosa veramente importante è che un set up Buy è attualmente presente non solo sul mercato americano, bensì su svariati indici azionari: Come vede dai grafici  sopra riportati, il numero “magico 13” è oramai presente su molti indici azionari globali, segno che… Read Article →

Grafico del giorno: Attenzione all’Indice Star

Al via, martedì prossimo, la dodicesima edizione della Star Conference. Nato nell’oramai lontano 2007, questo appuntamento di marzo è diventato un vero “must”, al quale parteciperanno in borsa italiana le principali società del segmento STAR. Si avrà quindi l’opportunità di incontrare e conoscere i management delle aziende appartenenti all’importante segmento di “alta qualità” di borsa italiana per le piccole e medie imprese. Oltre all’evento in se molto importante per società… Read Article →

FtseMib: PutCall ratio già alto di prima mattina

La settimana è partita negativa per il FtseMibFuture, mentre sugli altri indici europei si riscontra una diffusa tranquillità. Sono in atto quindi ulteriori coperture sull’Italia ed il Put/Call ratio a 1.18 già di prima mattina ben lo rappresenta. La tendenza multi days resta negativa con prima resistenza in area 21.900 e supporto di breve in area 21.600. Il supporto da non violare pena una nuova accelerazione negativa resta il minimo… Read Article →